OBS STUDIO SCARICARE

Al centro c’è un pulsante di transizione secondario che consente di passare alla scena non attiva nella finestra a sinistra. Lascia un commento Annulla risposta. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. Adesso è il momento di divertirsi. A partire dalla versione v Gli argomenti del post Youtube Facebook Live Come impostare il layout dello stream Regia e modalità studio. Il programma dispone di supporto per Windows 7 e versioni successive, OS X

Nome: obs studio
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 69.71 MBytes

Windows 7 macOS Ubuntu. Torinese, giornalista e content editor. Ad essere sinceri, non sappiamo ancora dove porterà questo cambiamento abbiamo provato a spiegarlo quiin termini di comunicazione digitale. Vedi le condizioni d’uso per i dettagli. Il linguaggio per immagini è la cifra comunicativa dei social media.

Parliamo OBS Studioun software open source che permette di dare ritmo alle live, con una vera e proprio regia. Il linguaggio per immagini è la cifra comunicativa dei social media.

Grazie per questo articolo. E il gioco è fatto.

Live streaming: come funziona OBS Studio? Dai ritmo e regia ai tuoi video

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Ok, abbiamo messo in comunicazione il programma con i nostri account.

Ho una passione per il calcio e i romanzi di Chuck Palahniuk. Open Broadcaster Software software. Su questo abbiamo scritto centinaia di parole e non ci stancheremo mai di ripeterlo. In modalità studio, ci sono 2 finestre di anteprima di scena: Il pannello di mixer consente all’utente di disattivare l’audio e regolare il volume tramite i fader virtuali e applicare gli effetti premendo il simbolo di ruota dentata accanto al pulsante “mute”.

  ALVARO SOLER SCARICA

Open Broadcaster Software – Wikipedia

Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. I plug-in vengono caricati come file DLL di codice nativo, anche se è disponibile un plug-in wrapper che consente l’hosting di plug-in scritti nel Framework. Open Broadcaster Software ha un’interfaccia pulita e facile da usare, pur essendo piena di funzioni.

Windows 7 macOS Ubuntu. Dopo averlo installato avrai le seguenti opzioni:. Il programma dispone di supporto per Windows 7 e versioni successive, OS X Fai clic per condividere su Facebook Si apre in una nuova finestra Fai clic qui per condividere su Twitter Si apre in una nuova finestra Fai clic qui per studoi su LinkedIn Si apre in una nuova finestra Fai clic per condividere su WhatsApp Si apre in una nuova finestra Fai clic per condividere su Telegram Si apre in una nuova finestra Fai clic qui per stampare Si apre in una nuova finestra.

Vedi le condizioni d’uso etudio i dettagli.

Live streaming: come funziona OBS Studio? Dai ritmo e regia ai tuoi video

Le scene sono gruppi di fonti quali video e testo e audio dal vivo e studko. Ho una laurea in Comunicazione Interculturale, ma la mia vera esperienza me la sono costruita tra le pagine della cronaca locale di provincia. Ad essere sinceri, non sappiamo ancora dove porterà questo cambiamento abbiamo provato a spiegarlo quiin termini di comunicazione digitale. A partire dalla versione v Autore del post Andrea Dotti Email Author.

  SCARICARE IN ITALIANO INCREDIMAIL

Tuttavia, crediamo che valga la pena provare a cimentarsi. Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo ; possono applicarsi condizioni ulteriori.

Menu di navigazione

Open Broadcaster Software supporta una serie di plug-in per estendere la funzionalità. Estratto da ” https: Quella di sinistra, invece, servirà a te per cambiare scena.

obs studio

Da Wikipedia, l’enciclopedia libera. Appassionato di non profit, web e social media, collaboro con diversi siti. L’interfaccia utente principale è organizzata in 5 sezioni: Per far questo hai bisogno del codice.

obs studio

Vorrei capire da cosa dipende per etudio la situazione… Mi sapete aiutare? URL consultato il 2 giugno Adesso è il momento di divertirsi. Nello sviluppo è iniziato su una versione riscritta conosciuta come OBS Multiplatform successivamente denominata OBS Studio per il supporto multipiattaforma, un set di funzionalità più approfondito e un’API più potente.